PERCORSI TEMATICI

UN MODO PER ENTRARE IN CONTATTO CON LE OPERE E’ QUELLO DI VISITARLE CON UNA SEQUENZA TEMATICA – PROPONIAMO PER ORA QUESTE DUE “PISTE”

PERCORSO N. 1 -LA STORIA DELLA SALVEZZA

Genesi– La Parola di Dio si fa evento di creazione. Lo Spirito Creatore chiama alla vita cielo e terra.

Arcobaleno di Speranza – Dio rinnova la Sua promessa di Vita

Abramo – Dio scende a camminare con l’uomo e gli promette un dono di vita.

Sacrificio di Isacco – Dio mette alla prova la disponibilità dell’uomo a fidarsi solo di Lui.

Roveto Ardente – Togliere i calzari davanti al Mistero che illumina e chiama

Mosè – La Parola di Dio si fa evento di liberazione.

Salmo 139 – La tenerezza di Dio avvolge tutta la nostra vita.

Cantico – Chiamati a un Amore Eterno

Attesa – L’uomo e tutto il creato attende la liberazione.

Nel buio una Luce – Le tenebre vengono squarciate da una presenza di tenerezza.

Tempesta/Sogno – Gesù si avvicina a noi anche in ogni tempesta di vita, e ci rivela il sogno di Dio su di noi.

Andiamo a Gerusalemme – Gesù rivela la difficoltà e la durezza del dono di sé che sta per compiere

Seme – La spoliazione totale è germe di vita nuova.

Croce – La morte e resurrezione del Cristo ci introduce nella Vita Eterna.

Mattino di Pasqua – Da un annuncio di morte ad un annuncio di vita.

Non è qui – Cristo distrugge in sé il muro della divisione facendo sbocciare un popolo nuovo.

Pentecoste –  Il dono dello Spirito ci unisce a Cristo come tralci alla vite e ci rende capaci di dare frutto.

Morti e Risorti in Cristo – L’acqua del Battesimo ci dona una nuova Vita

La sorgente della vita – Per dono si vive all’interno di un grande progetto di bene al quale ognuno può contribuire con la sua piccola goccia.

Apocalisse A – La salvezza è un dono offerto a tutti i popoli.

Apocalisse B – La Santa Madre ci rivela il nostro destino di luce.

 

PERCORSO N. 2 — CAMMINO SPIRITUALE

–  Desiderio – All’inizio del cammino c’è un desiderio intenso che chiama a percorrere strade inedite.

I due viaggi – Il cammino richiede disponibilità ad entrare in sé stessi per conoscere quali domande ci abitano; contemporaneamente richiede un cammino centrifugo per uscire ds sé, spinti dal desiderio di camminare con l’altro.

–  Equilibrio – Si avanza cercando l’equilibrio fra spinte diverse, in un continuo cadere e rialzarsi, ma con gli occhi sempre fissi alla luce.

–  Ordine e disordine – La ricerca di certezze e sicurezze si alterna al desiderio di esplorare il non conosciuto e di accogliere l’imprevisto.

Terra ardente / Quieta vastità notturna – Calore e colore, vitalità e passione, energia e creatività sono strettamente legate a periodi di scarsa luminosità, quando lo sconvolgimento interno si quieta solo nella vastità del silenzio.

–  Seme – Faticoso imparare a fare spazio alla Vita, lasciando cadere tutto ciò che non è essenziale per permettere alla novità di germogliare.

–  Tempesta/Sogno – Attraversare le tempeste della vita tenendo fisso lo sguardo su Colui che ci offre un futuro di speranza e di gioia nella Comunione Trinitaria.

Salmo 139 – La Parola ti rivela che un Amore potente e tenero ti precede, ti accompagna, ti sostiene e ti avvolge.

Piccola Croce – Il mistero della croce ci attraversa e ci chiama ad una crescita nella fede.

Croce Ardente – Cristo abbraccia la nostra umanità e le trasfonde la Sua Luce

–  La sorgente della vita – Lungo viaggio di discesa alla ricerca del centro luminoso che ci abita e di risalita per confluire nella Sorgente dove deporre la nostra piccola goccia.

Schegge di Luce – Lo Spirito trasfonde in ciascuno di noi riflessi originali della Sua Luce

–  La Forza della debolezza – Lasciare illuminare la propria debolezza dalla Luce del Risorto

Ponti di Comunione – Con la Forza di Cristo Risorto osiamo costruire ponti di Comunione

Orizzonti – Apriamo la vela condotti verso orizzonti di novità.

Cantico – Chiamati a un Amore Eterno

–  Trasformazione – Se ci affidiamo al Signore, da Lui siamo plasmati, trasformati e condotti su vie sempre nuove.

–  Sapienza – Un soffio di vita ci guida nel ribollire delle nostre onde.